Per un utilizzo più semplice degli strumenti democrazia diretta

RICHIESTA DI PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE.  Continuiamo a perseguire con questa richiesta quanto abbiamo presentato già nel settembre 2020 come richiesta di referendum propositivo e nel marzo scorso come referendum consultivo. Entrambe le richieste sono state dichiarate inammissibili da parte della Commissione della Giunta provinciale, l'ultima in data 29 aprile 2022. La proposta di legge di iniziativa popolare non viene sottoposta al voto referendario ma deve essere trattata dal Consiglio provinciale entro un anno dopo la dichiarazione di validità in base alla presentazione del numero di firme richieste.

La RICHIESTA DI PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE è stata presentata in Consiglio provinciale in data 16 giugno 2022 avente per oggetto

“Modifica della legge prov. 22 del 3/12/2018 'Democrazia diretta, partecipazione e formazione politica': Agevolazione della raccolta firme con l'abbassamento e la differenziazione del numero di firme da raccogliere per i singoli strumenti di democrazia diretta, con la certificazione delle firme da nuovi soggetti e con l'introduzione della raccolta firme online.

 
 

Dieses Portal verwendet Cookies zur Optimierung der Browserfunktion.Wenn Sie mehr über die von uns verwendeten Cookies und deren Löschung erfahren möchten, ziehen Sie bitte unsere Datenschutzbestimmung zu Rate.Datenschutzbestimmung.

  Ich akzeptiere die Cookies von dieser Seite.
EU Cookie Directive Module Information